venerdì 13 luglio 2012

Gufo Laureato con biglietto d'auguri a libretto

Periodo di lauree, periodo di ispirazione come avevo già preannunciato. Che ci volete fare: serve un pacco, un biglietto, un'idea....io faccio di necessità virtù. Sicuramente è un'occasione per sperimentare qualche nuova idea e rendere un po' originali (almeno si spera) gli auguri ai nuovi dottori. Certo, i libri della tesi ammuffiscono in un angolo del salotto ma ieri sera mi sono dedicata alla creazione di un gufo.



Sì, esatto. Proprio lui: un gufo laureato e pure cuoco, per un amica amante della cucina e blogger (non perdetevela!). Da un lato porta il tocco, mentre il suo "orecchio" sinistro porta appeso quello che è il biglietto di auguri. Cercherò di spiegare tutte e tre parti, anche se è davvero semplice. L'occorrente si fa presto ad elencarlo: 

- interno di un rotolo di carta igienica e uno della carta da cucina
- colore acrilico
- carta da regalo e cartoncino da scrapbooking
- colla vinilica
- un ritaglio di tela da punto croce
- nastro di raso
- 3 metri di filo di cotone rosso
- scatola di cereali vuota
- perforatrice per la carta

Per il gufo.
Colorate l'interno di un rotolo di carta da cucina con il colore acrilico grigio e quello della carta igienica di nero. Una volta asciutti tagliate una parte del rotolo grigio di altezza pari a quella del rotolo di carta igienica e piegate le estremità di un lato verso l'interno per sovrapporle: avrete così fatto le "orecchie" del gufo. Per fare gli occhi, utilizzate la carta da regalo per fare l'esterno colorato usando una moneta da 20 centesimi per tracciare la forma e del cartoncino nero per l'interno aiutandovi per delineare il cerchio 10 centesimi. Con il pennarello bianco accennate la pupilla degli occhi e, se volete fare una "gufa", anche le ciglia e ritagliate un angolino di carta da regalo arancio per il becco. Nella foto non si vede bene, ma il gufo porta un paio di ali che ho ritagliato a mano: in alto sono arrotondate e terminano con una punta. 

Per il grembiule, ritagliate un quadrato di tela da punto croce e coloratelo con un pennello a punta finissima e gli acrilici. Piegate un lato attorno ad un nastro di raso assicurandolo con della colla. Legate con un fiocco il grembiule al gufo.

Per il tocco.
1. Ritagliate un quadrato dalla scatola di cereali leggermente più ampio del diametro dell'interno del rotolo di carta igienica e, successivamente, un quadrato di cartoncino nero di 0.5 mm di lato più grande di questo ed un quadrato rosso di alcuni millimetri più piccolo. 
2.incollate il quadrato nero sulla parte colorata del quadrato di cartoncino ripiegando i bordi che avanzano sul lato grezzo dello stesso. Successivamente incollate sul lato grezzo il quadrato rosso, fissando ben bene anche i bordi ripiegati del quadrato nero.
Ritagliate a metà l'interno del rotolo di carta igienica nero e praticate delle incisioni ravvicinate e circa della stessa altezza da un lato del cilindro.
3. Ripiegate la parte incisa del cilindro verso l'interno e fissatela con la colla vinilica al centro della composizione di quadrati. Premete con le dita per alcuni minuti per far aderire le due parti. 
4. Ora è il momento del cordoncino. Ritagliate 7 pezzi di filo rosso lunghi circa 7/8 cm. Annodate il mazzo al centro con un filo lungo almeno il triplo degli stessi, lasciando da entrambe le parti del nodo la stessa quantità di filo. Piegate il mazzetto di fili dal lato opposto del cordoncino appena fatto e, facendo alcuni giri con un altro pezzo di filo, legateli insieme. Terminato il cordoncino praticate un foro con una matita sulla parte superiore del cappello ed inseritelo. Fissatelo con un pezzo di scotch.
5. Ritagliate dalla scatola i cereali un cerchio con diametro pari a quello della parte inferiore del appello ed incollatelo all'interno di essa per coprire. 

Per il biglietto d'auguri

1. Ritagliate dalla scatola di cereali dei rettangoli 6x4 in numero pari agli invitati alla festa di laurea/partecipanti al regalo più uno. 
2. Ricopriteli con rettangoli di carta da scrapbooking di diversi colori incollandoli sul lato colorato dei rettangoli di cartoni.
3. Forateli in un angolo con la perforatrice e infilateli ad uno ad uno nel nastro di raso. 
4. Scrivete sulla prima targhetta gli auguri e sulle restanti il nome degli invitati, uno per cartoncino. 

Con questo post partecipo al Linky Party di Topogina "Sono fatti miei!", visto che il mio umore in questo periodo causa tesi e in prospettiva di... quell'evento [dicuinondicoilnomeperscaramanzia]...


C'e' Crisi!

9 commenti:

  1. CheleAlwaysLate13 luglio 2012 11:59

    E' davvero S T U P E N D O!!! Complimenti alla nostra artista... e anche alla neo dottoressa!!! :)

    RispondiElimina
  2. Grazie Ele per l'originalissimo dono!Continuo a stupirmi delle tue capacità di crafting! ps:grazie Chela! =)

    RispondiElimina
  3. Quanto bello é?!
    Lo trovo strepitoso!
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sono onorata che sia proprio il Gufo ad apprezzare "un suo simile"!;)

      Elimina